4 incontri, 20 ore/CFU18 Crediti di classe A (caratterizzanti) e 2 di classe B

Revisione Legale e Controllo Qualità – Parte A e B
La Revisione Legale nelle Società non quotate, PMI, Micro Imprese e Terzo Settore

Parte A

A.1 Gestione del rischio e controllo interno

Il Rischio di Revisione come risultato della ponderazione tra: Rischio Intrinseco, Rischio di Controllo, (Rischio) Livello di individuazione o Identificazione.

A.1.2 CoSO Report I e Framework SCIGR: Internal control integrated framework.
Documenti CoSO Report I e CoSO Framework SCIGR e II, (P.R ISA Italia 315 App.1 e 320 - 330).
A.1.5 Le attività di controllo: tipologie e integrazione con i rischi.
A.1.12 La revisione interna nell’ambito del sistema del controllo interno e della gestione dei rischi.
A.1.13 Principi e tecniche per l'analisi e la valutazione del Controllo interno (Cicli operativi e questionari sul controllo interno ICQ con illustrazione di alcuni di essi).
A.1.14 Il SOX Serbanes Oxley Act: introduzione e principali effetti.
A.1.16 Ruoli e responsabilità del Collegio Sindacale nel caso in cui eserciti anche attività di revisione ex lege. Rapporti tra Collegio Sindacale e Revisore Legale.
A.1.17 Analisi e valutazione del sistema di controllo interno.

A.2 Principi di revisione nazionali ed internazionali

A.2.5 Principio di revisione 220 il controllo della qualità nell’incarico della revisione contabile del bilancio.
A.2.11 Comunicazioni delle carenze sul controllo interno ai responsabili dell’attività di governance e alla direzione (P.R. ISA Italia 265).

B.4 Principi di revisione nazionali ed internazionali

B.4.19.A Immobilizzazioni materiali.

Illustrazione del documento CoSO¹ Report I e sua evoluzione in CoSO Framework SCIGR (Assirevi 1/2019) e la Revisione Legale nelle "Micro Imprese" ex Art. 379 schema d. lgsl. "Crisi d'impresa" e ETS ex D.Lgs. n. 117 del 3 luglio 2017, “Codice del Terzo Settore” trattando la metodologia di approccio e fornendo le check lists utili ad applicarla.

Parte B

A.2 Principi di revisione nazionali ed internazionali.
A.2.9 Le verifiche della regolare tenuta della contabilità sociale (P.R. SA Italia 250B).
Indicazioni tecniche, strumenti applicativi e metodologia delle verifiche contabili per la verifica della regolare tenuta della contabilità sociale anche come verifiche contabili periodiche.
A.2.15 Le risposte del revisore ai rischi identificati e valutati.
A.2.17 Valutazione degli errori identificati nel corso della revisione contabile.
A.2.20 Conferme esterne (P.R ISA Italia 505).
A.2.25 Parti correlate.
A.2.26 Eventi successivi.
A.3.15 Il controllo della qualità.
A.5.9 Competenze manageriali per lo svolgimento della revisione: sviluppo manageriale, gestione del team di lavoro, sviluppo e gestione dei rapporti con il cliente, project management, comunicazione efficace.
A.5.23 Aspetti organizzativi, procedure metodologiche caratterizzanti il caso del Collegio sindacale incaricato della revisione dei conti.
B.1 Contabilità generale.
B.2.22.A Debiti.
Illustrazione del documento CoSO Report I e sua evoluzione in CoSO Framework SCIGR (Assirevi 1/2019) e la Revisione Legale nelle "Micro Imprese" ex Art. 379 schema d. lgsl. "Crisi d'impresa" e ETS ex D.Lgs. n. 117 del 3 luglio 2017, “Codice del Terzo Settore” trattando la metodologia di approccio e fornendo le check lists utili ad applicarla.

Materiale didattico

I partecipanti riceveranno 355 Slides riferite alla parte teorica e 10 dispense con oltre 520 carte di lavoro necessarie per espletare le procedure di revisione oggetto della trattazione ed illustrate durante il convegno . Esse comprendono le procedure per la determinazione del Rischio di Revisione (check lists e questionari sul controllo interno), per le verifiche contabili, per le verifiche delle poste di bilancio. Il testo di riferimento consigliato è “Revisore Legale” IX Edizione 2020 – WKI Ipsoa in uscita a settembre e consigliato quale Best Practice dal MEF Revisione LegaleBibliografia) che lo ha inserito nei testi consigliati dal 2011.

Docente

Dott. Alberto Pesenato

Inizio pagina  ●